Wimbledon: perchè i colori ufficiali sono verde e viola

Wimbledon: perchè i colori ufficiali sono verde e viola

I colori dell’ All England Lawn Tennis and Croquet Club sono il verde e il viola. Questa è la scelta cromatica del club che organizza ogni anno il torneo di Wimbledon, considerato il Torneo per eccellenza nonché il Mondiale dell’erba (intesa come terreno).

Fino al 1909 però i colori erano blu, giallo, rosso e verde, identici a quella della Marina inglese. La decisione del board fu quella dunque di modificare per evitare confusioni. Tuttavia non venne mai reso noto, e nemmeno successivamente pubblicato un eventuale verbale, sul perché della scelta.

Il verde è inoltre un colore ricorrente in quanto i campi sono ricoperti di erba, che viene curata e mantenuta di una lunghezza di 8 millimetri. Inoltre, sono circa 50,000 le piante fornite ogni anno, incluse le petunie Calibrachoa, che conferiscono a Wimbledon la tipica sfumatura di viola.

Curiosità

La colonna sonora di Radio Wimbledon, emittente radiofonica che trasmette in occasione del torneo, si chiama “Purple and Green” e venne usata a partire dal 1996 quando venne composta da un musicista inglese Tony Cox. E’ stata anche per un certo periodo utilizzata dalla BBC, l’emittente di Stato britannica.

Solo per il 2008 Championships, il tema venne leggermente modificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.