Recensioni: Finale di partita

Dalla difficoltà di vivere in un luogo di sofferenza come è una comunità dove affrontare di petto e presi per mano da educatori, per superare i diavoli interiori che si annidano nel proprio corpo, e sconfiggerli per sempre, può nascere un’amicizia per una pura casualità.

Gli eventi giornalieri sono come soffi per una vita che diventa difficile per colpe proprie e come la droga può essere lentamente battuta ed uscire dai pensieri, così le partite su un campo, giocate da altri, diventano la personale partita, quando arrivare  fino in fondo alla pari, è già un successo, per poi l’apoteosi da raggiungere, come l’amicizia, che nasce e può rimanere per sempre, soprattutto quando le difficoltà sono le stesse.

Breve ed intenso romanzo, da gustarsi tutto di filato, andandosi a rileggere alcune pagine, soltanto dopo averlo terminato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Finale di partita
di Massimo Pighin

Editore: Alba Edizioni
Collana: Sogni e desideri
Data di Pubblicazione: settembre 2018
EAN: 9788899414375
ISBN: 8899414378
Formato: brossura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.