NBA: i giocatori che hanno perso almeno 4 finali

2- Magic Johnson

Artefice e precursore dello Showtime nella città del cinema: facile direte voi, diventare una stella di prima grandezza a Los Angeles e chiamarsi Magic Johnson. Ebbene  il campione che fece grande i Lakers negli Anni Ottanta non fu immune del germe della sconfitta. Se ben 5 furono gli anelli che potè mettersi al dito, sono anche quattro le Finals perse, sebben il bilancio rimanga comunque in positivo.

Fra i premi vinti in carriera, tre volte MVP della stagione intera, sempre tre invece per le sole Finali, 12 volte convocato all’All Star Game, vincendo anche in quel caso il premio (2 volte) di miglior giocatore della partita. E qualcuno si permette ancora di definirlo un perdente?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.