Mondiali atletica leggera 2019: calendario gare

I Mondiali di atletica leggera 2019 si svolgeranno in Qatar a Doha dal 27 settembre al 6 ottobre, presso lo stadio Khalifa International Stadium che sarà una delle sedi anche del Mondiale di calcio 2022, organizzati dal paese arabo.

La particolare scelta della calendarizzazione dell’evento iridato è dovuto alle condizioni climatiche particolarmente torride nella stagione estiva, che supera abbondantemente i 40°. Inoltre alcune delle competizioni, come la maratona e la marcia 50 km, avranno il via intorno alla mezzanotte, in modo da assicurare le migliori condizioni possibili agli atleti, evitando pertanto il rischio di svenimenti e collassi, possibili quando gli sforzi possano rivelarsi eccessivi.

Mondiali atletica leggera 2019: programma completo

VENERDÌ 27 SETTEMBRE:

15.30 Salto in lungo (maschile) – Qualificazioni

15.35 100 metri (maschile) – Turno preliminare

15.40 Lancio del martello (femminile) – Qualificazioni

16.10 800 metri (femminile) – Batterie

16.30 Salto con l’asta (femminile) – Qualificazioni

17.05 100 metri (maschile) – Batterie

17.40 Salto in alto (femminile) – Qualificazioni

18.00 3000 metri siepi (femminile) – Batterie

18.25 Salto triplo (maschile) – Qualificazioni

18.55 5000 metri (maschile) – Batterie

19.30 400 metri ostacoli (maschile) – Batterie

22.59 Maratona (femminile)

SABATO 28 SETTEMBRE:

15.15 Lancio del disco (maschile) – Qualificazioni

15.30 100 metri (femminile) – Batterie

16.05 800 metri (maschile) – Batterie

16.30 Salto con l’asta (maschile) – Qualificazioni

17.05 400 metri ostacoli (maschile) – Semifinali

17.45 100 metri (maschile) – Semifinali

18.15 800 metri (femminile) – Semifinali

18.25 Lancio del martello (femminile) – Finale

19.00 4×400 metri (mista) – Batterie

19.40 Salto in lungo (maschile) – Finale

20.10 10000 metri (femminile) – Finale

21.15 100 metri (maschile) – Finale

22.30 50 km di marcia (maschile)

22.30 50 km di marcia (femminile)

DOMENICA 29 SETTEMBRE:

19.05 200 metri (maschile) – Batterie

19.40 Salto con l’asta (femminile) – Finale

20.20 100 metri (femminile) – Semifinali

20.45 Salto triplo (maschile) – Finale

20.55 800 metri (maschile) – Semifinali

21.35 4×400 metri (mista) – Finale

22.20 100 metri (femminile) – Finale

22.30 20 km di marcia (femminile) – Finale

LUNEDÌ 30 SETTEMBRE:

15.30 Tiro del giavellotto (femminile) – Qualificazioni

16.05 200 metri (femminile) – Batterie

17.20 400 metri (femminile) – Batterie

19.05 110 metri ostacoli – Batterie

19.30 Salto in alto (femminile) – Finale

19.50 200 metri (maschile) – Semifinali

20.20 5000 metri (maschile) – Finale

20.25 Lancio del disco (maschile) – Finale

20.50 3000 metri siepi (femminile) – Finale

21.10 800 metri (femminile) – Finale

21.40 400 metri ostacoli (maschile) – Finale

MARTEDÌ 1° OTTOBRE:

15.30 Lancio del martello (maschile) – Qualificazioni

15.35 400 metri (maschile) – Batterie

15.50 Salto in alto (maschile) – Qualificazioni

15.30 400 metri ostacoli (femminile) – Batterie

17.15 3000 metri siepi (maschile) – Batterie

19.05 Salto con l’asta (maschile) – Finale

19.50 400 metri (femminile) – Semifinali

20.20 Tiro del giavellotto (femminile) – Finale

20.35 200 metri (femminile) – Semifinali

21.10 800 metri (maschile) – Finale

21.40 200 metri (maschile) – Finale

MERCOLEDÌ 2 OTTOBRE:

15.35 Decathlon – 100 metri

15.45 Getto del peso (femminile) – Qualificazioni

16.05 Eptathlon – 100 metri ostacoli

16.30 Decathlon – Salto in lungo

16.35 1500 metri (femminile) – Batterie

17.00 Lancio del disco (femminile) – Qualificazioni

17.15 Eptathlon – Salto in alto

17.25 5000 metri (femminile) – Batterie

17.50 Decathlon – Getto del peso

19.05 110 metri ostacoli – Semifinali

19.30 Eptathlon – Getto del peso

19.35 400 metri (maschile) – Semifinali

19.40 Decathlon – Salto in alto

20.05 400 metri ostacoli (femminile) – Semifinali

20.40 Lancio del martello (maschile) – Finale

20.50 Eptathlon – 200 metri

21.35 200 metri (femminile) – Finale

21.55 110 metri ostacoli (maschile) – Finale

22.15 Decathlon – 400 metri

GIOVEDÌ 3 OTTOBRE:

15.35 Decathlon – 110 metri ostacoli

15.40 Salto triplo (femminile) – Qualificazioni

16.30 Decathlon – Lancio del disco

17.15 Eptathlon – Salto in lungo

18.05 Decathlon – Salto con l’asta

18.30 Getto del peso (maschile) – Qualificazioni

19.10 Eptathlon – Tiro del giavellotto

21.00 1500 metri (maschile) – Batterie

21.05 Decathlon – Tiro del giavellotto

21.35 Getto del peso (femminile) – Finale

22.00 1500 metri (femminile) – Semifinali

22.50 400 metri (femminile) – Finale

23.05 Eptathlon – 800 metri

23.15 Decathlon – 1500 metri

VENERDÌ 4 OTTOBRE:

19.10 1500 metri (maschile) – Semifinali

19.15 Salto in alto (maschile) – Finale

19.40 4×100 metri (femminile) – Batterie

20.00 Lancio del disco (femminile) – Finale

20.05 4×100 metri (maschile) – Batterie

20.30 400 metri ostacoli (femminile) – Finale

20.45 3000 metri siepi (maschile) – Finale

21.20 400 metri (maschile) – Finale

22.30 20 km di marcia (maschile)

SABATO 5 OTTOBRE:

15.30 Tiro del giavellotto (maschile) – Qualificazioni

16.15 100 metri ostacoli – Batterie

16.50 Salto in lungo (femminile) – Qualificazioni

18.55 4×400 metri (femminile) – Batterie

19.05 Getto del peso (maschile) – Finale

19.25 4×400 metri (maschile) – Batterie

19.35 Salto triplo (femminile) – Finale

19.55 1500 metri (femminile) – Finale

20.25 5000 metri (femminile) – Finale

21.05 4×100 metri (femminile) – Finale

21.15 4×100 metri (maschile) – Finale

22.59 Maratona (maschile)

DOMENICA 6 OTTOBRE:

18.05 100 metri ostacoli – Semifinali

18.15 Salto in lungo (femminile) – Finale

18.40 1500 metri (maschile) – Finale

18.55 Tiro del giavellotto (maschile) – Finale

19.00 10000 metri (maschile) – Finale

19.50 100 metri ostacoli – Finale

20.15 4×400 metri (femminile) – Finale

20.30 4×400 metri (maschile) – Finale

Mondiali atletica leggera 2019: come qualificarsi

Per poter essere ammessi ai prossimi Mondiali di atletica leggera, i criteri di qualificazione stabiliti dalla IAAF sono i seguenti:

  • essere tra i migliori del ranking alla data decisa finale del periodo di qualificazione, ovvero il 6 settembre 2019
  • ottenendo il minimo di qualificazione per risultati eccezionali (per gli atleti forti che non dovessero avere il quorum di qualificazione) che verranno resi noti entro il mese di febbraio
  • con le Wild Card, consegnate ai campioni mondiali in carica, a chi vincerà la Diamond League nel 2019, e i leader dei circuiti di lanci, marcia e prove multiple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.