Maradona: il Goal del Secolo raccontato da Víctor Hugo Morales

Il Goal del Secolo riconosciuto all’unanimità è quello segnato da Diego Armando Maradona in Argentina – Inghilterra finita 2-1, disputato il 22 giugno 1986 allo Stadio Atzeca di Città del Messico, nei quarti di finale della Coppa del Mondo.

Straordinaria fu la prodezza del numero 10 argentino che partì in slalom dalla sua metacampo e salto uno per uno i difensori inglesi.

victor hugo morales giornalista

A raccontare quella prodezza fu Víctor Hugo Morales,  giornalista, scrittore e saggista uruguaiano, che si trasferì nei primi anni Ottanta in Argentina, dove continuò la sua carriera di cronista sportivo. In un’intervista, lo stesso Morales, raccontando in merito all’enfasi mostrata nel corso di quella galoppata dirà: “Ad un certo punto mi sembrava di essere filmato mentre correvo nudo ed ubriaco in strada”. Ecco nel testo qui sotto, cosa pronunciò in spagnolo e con traduzione in italiano, colui che ebbe la fortuna di poter raccontare in diretta il Goal del Secolo.

Spagnolo
« …la va a tocar para Diego, ahí la tiene Maradona, lo marcan dos, pisa la pelota Maradona, arranca por la derecha el genio del fútbol mundial, y deja el tendal y va a tocar para Burruchaga… ¡Siempre Maradona! ¡Genio! ¡Genio! ¡Genio! ta-ta-ta-ta-ta-ta… Goooooool… Gooooool… ¡Quiero llorar! ¡Dios Santo, viva el fútbol! ¡Golaaaaaaazooooooo! ¡Diegooooooool! ¡Maradona! Es para llorar, perdónenme … Maradona, en una corrida memorable, en la jugada de todos los tiempos… barrilete cósmico… ¿de qué planeta viniste? ¡Para dejar en el camino a tanto inglés! ¡Para que el país sea un puño apretado, gritando por Argentina!… Argentina 2 – Inglaterra 0… Diegol, Diegol, Diego Armando Maradona… Gracias Dios, por el fútbol, por Maradona, por estas lágrimas, por este Argentina 2 – Inglaterra 0. »

Italiano
« … la tocca per Diego, ecco, ce l’ha Maradona. Lo marcano in due, tocca la palla Maradona, avanza sulla destra il genio del calcio mondiale. Può toccarla per Burruchaga.. sempre Maradona.. genio, genio, genio.. c’è, c’è, c’è… goooooooooool… voglio piangere.. Dio Santo, viva il calcio.. golaaaaaazooo.. Diegooooooool.. Maradona.. c’è da piangere, scusatemi.. Maradona in una corsa memorabile, la giocata migliore di tutti i tempi.. aquilone cosmico.. Da che pianeta sei venuto ?, per lasciare lungo la strada così tanti inglesi ? Perché il Paese sia un pugno chiuso che esulta per l’Argentina.. Argentina 2, Inghilterra 0.. Diegol, Diegol, Diego Armando Maradona… Grazie, Dio, per il calcio, per Maradona, per queste lacrime, per questo Argentina 2, Inghilterra 0. »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.