Manchester United – Bayern Monaco 2-1, la rimonta del secolo

Manchester United – Bayern Monaco 2-1, la rimonta del secolo

Quando tutto pare finire…male, non ti scordare, ancora un calcio d’angolo e la tua vita può cambiare. Sembra l’incipit degli ultimi passi finale prima del patibolo e per gli inglesi parve così. Sperare che il pallone carambolasse in rete, chissà come. E per i tedeschi, la sconfitta fu una tragedia, sportiva ovvio.

Barcellona, 26 maggio 1999 – Stadio Nou Camp

Manchester United: Schmeichel, G. Neville, Johnsen, Stam, Irwin, Beckham, Butt, Blomqvist (22′ st Sheringham), Giggs, Yorke, Cole (36′ st Solskjaer). In panchina: Van der Gouw (GK), Brown, May, Greening, Phil Neville. Allenatore: Sir Alex Ferguson

Bayern Monaco: Kahn, Linke, Matthaeus (35′ st Fink), Kuffour, Babbel, Jeremies, Effenberg, Tarnat, Basler (44′ St Salihamidzic), Jancker, Zickler (26′ st Scholl). In panchina: Dreher (GK), Daei, Helmer, Strunz. Allenatore: Ottmar Hitzfeld

Arbitro: Collina (Ita) Assistenti: Mazzei (Ita) e Puglisi (Ita) Quarto Uomo: Treossi (Ita)
Reti: pt al 5′ Basler; st al 46′ Sheringham, al 47′ Solskjaer.
Ammonito: Effenberg per gioco scorretto.
Spettatori: 90.000.

Manchester United - Bayern Monaco 2-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.