Le rimonte impossibili: Nevada-New Mexico basket NCAA

Quando non credi più in te stesso, può arrivare il meglio per te: così si può spiegare, parzialmente l’incredibile rimonta che i giocatori di Nevada sono riusciti a realizzare contro gli avversari del New Mexico nel torneo di Basket Ncaa negli States. Presso la WisePies Arena, ad Albuquerque, nello stato del New Mexico, gli ospiti si sono trovati sotto di 14 lunghezze a 1′ e 15 secondi dalla fine. Tutto deciso? Macchè!

Con un mix di di falli tattici e contropiedi repentine, infilando una serie di bombe da tre punti, i ragazzi di coach Eric Musselman sono riusciti a pareggiare e a portare New Mexico, che era stato in vantaggio anche di 25 punti durante la partita, all’overtime. E dopo il “prolungamento”, la vittoria per 105 a 104 è parsa più che meritata.

Secondo gli esperti si è trattato della miglior rimonta nella storia del basket universitario made in Usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.