Everton – Rapid Vienna: il trionfo dei Toffies in Coppa Coppe 1985

La stagione 1984-85 sarà la più bella nella storia dell‘Everton: vincitori del campionato il 6 maggio, con la vittoria per 2-0 contro il QPR, i Toffies, dopo aver superato in Coppa delle Coppe in sequenza University College di Dublino, Inter Bratislava, gli olandesi del Fortuna Sittard ed in semifinale il Bayern Monaco, affrontarono nella finale di Rotterdam l’Austria Vienna, altra squadra rivelazione della campagna d’Europa.

everton-rapid-1985

Ma l’Everton, guidato in panchina da Howard Kendall, già bandiera del club negli Anni Settanta, dominò il match per tutti i 90 minuti, lasciando agli austriaci solo il goal del momentaneo 1-2, illusorio di una rimonta che venne subito fermata con il definitivo 3-1 un minuto dopo siglato da Sheedy.

E per una parte della città di Liverpool, la notte del 15 maggio sembrò non dovesse finire mai.

IL TABELLINO DEL MATCH

15 MAGGIO 1985, Feijenoord Stadion, Rotterdam

Everton – Rapid Vienna 3-1

Everton: Southall, Stevens, Ratcliffe(c), Mountfield, Van Den Hauwe, Steven, Reid, Bracewell, Sheedy, Sharp, Gray. Allenatore: Kendall

Rapid Vienna: Konsel, Lainer, Garger, Brauneder, Weber, Kienast, Kranjčar, Hrstic, Krankl (c), Weinhofer (dal 67° Panenka), Pacult (al 60° Gross). Allenatore: Baric

Arbitro: Casarin (Italia)

Marcatori: Gray  58′ (1-0), Steven 72′ (2-0), Krankl  84′ (2-1), Sheedy 85′ (3-1)

Ammonizioni: Stevens (E), Weber (R)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.