Archive For The “Russia 2018” Category

Gli arbitri dei Mondiali Russia 2018

Gli arbitri dei Mondiali Russia 2018

La FIFA ha reso noto l’elenco degli arbitri e degli assistenti che prenderanno parte al prossimo Mondiale di calcio di Russia 2018 in programma dal 14 giugno al 15 luglio prossimo. L’elenco è composto da 36 direttori di gara e 63 assistenti. A Russia 2018 sarà anche la prima volta della VAR, l’arbitro virtuale che aiuta a prendere e a dirimere le questioni importanti ed indecifrabili. Sarà la prima volta, dal 1938, che non vi sarà alcun fischietto del Regno Unito alla rassegna iridata, essendo assenti giacchette nere di Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord e Galles.

Arbitri dei Mondiali di Russia 2018

Arbitri

– ASIA Fahad Al Mirdasi (KSA)

Alireza Faghani (IRN)

Ravshan Irmatov (UZB)

Mohammed Abdulla Mohamed (UAE)

Ryuji Sato (JPN)

Nawaf Shukralla (BHR)

– ÁFRICA Mehdi Abid (ALG)

Malang Diedhiou (SEN)

Bakary Papa Gassama (GAM)

Ghead Grisha (EGI)

Janny Sikazwe (ZAM)

Bamlak Tessema Weyesa (ETH)

– CONCACAF Joel Aguilar (SLV)

Mark Geiger (USA)

Jair Marrufo (USA)

Ricardo Montero (CRC)

John Pitti (PAN)

César Arturo Ramos (MEX)

– CONMEBOL Julio Bascuñán (CHI)

Enrique Cáceres (PAR)

Andrés Cunha (URU)

Néstor Pitana (ARG)

Sandro Ricci (BRA)

Wilmar Roldán (COL)

– OCEANIA Matthew Conger (NZL)

Norbert Hauata (TAH)

– UEFA Felix Brych (GER)

Cüneyt Cakir (TUR)

Sergey Karasev (RUS)

Bjorn Kuipers (NED)

Szymon Marciniak (POL)

Antonio Miguel Mateu Lahoz (ESP)

Milorad Mazic (SRB)

Gianluca Rocchi (ITA)

Damir Skomina (SVN)

Clement Turpin (FRA)

Assistenti

– ASIA Yaser Abdulla (BHR)

Mohammed Al Abakry (KSA)

Taleb Al Marri (CAT)

Mohamed Alhammadi (UAE)

Abdulah Alshalwai (KSA)

Mohammadreza Mansouri (IRN)

Abduzamidullo Rasulov (UZB)

Toru Sagara (JPN)

Jakhongir Saidov (UZB)

Reza Sokhandan (IRN)

– ÁFRICA Redouane Achik (MAR)

Waleed Ahmed (SDN)

Jean Claude Birumushau (BDI)

Djibril Camara (SEN)

Jerson dos Santos (ANG)

Abdelhak Etchiali (ALG)

Anouar Hmila (TUN)

Marwa Range (KEN)

El Hadji Samba (SEN)

Zakhele Siwela (RSA)

– CONCACAF Frank Anderson (USA)

Joe Fletcher (CAN)

Miguel Ángel Hernández (MEX)

Juan Carlos Mora (CRC)

Corey Rockwell (USA)

Marvin Torrentera (MEX)

Gabriel Victoria (PAN)

Juan Zumba (SLV)

– CONMEBOL Carlos Astroza (CHI)

Juan Pablo Belatti (ARG)

Eduardo Cardozo (PAR)

Emerson de Carvalho (BRA)

Cristian de la Cruz (COL)

Mauricio Espinosa (URU)

Alexander Guzmán (COL)

Hernán Maidana (ARG)

Christian Schiemann (CHI)

Nicolás Taran (URU)

Marcelo Van Gasse (BRA)

Juan Zorrilla (PAR)

– OCEANÍA Bertrand Brial (NCL)

Simon Lount (NZL)

Tevita Makasini (TGA)

– UEFA Anton Averianov (RUS)

Mark Borsch (GER)

Pau Cebrián (ESP)

Nicolas Danos (FRA)

Elenito di Liberatore (ITA)

Roberto Díaz (ESP)

Dalibor Djurdjevic (SRB)

Bahattin Duran (TUR)

Cyril Gringore (FRA)

Tikhon Kalugin (RUS)

Tomasz Listkiewicz (POL)

Stefan Lupp (GER)

Tarik Ongun (TUR)

Jure Paprotnik (SVN)

Milovan Ristic (SRB)

Pawel Sokolnicki (POL)

Mauro Tanolini (ITA)

Sander Van Roekel (NED)

Robert Vukan (SVN)

Erwin Zeinstra (NED)

Russia 2018: formula, gironi e date delle qualificazioni europee

Russia 2018: formula, gironi e date delle qualificazioni europee

Nella zona Europea, le 54 squadre partecipanti sono state suddivise in nove gironi che si incontreranno secondo la più classica formula all’italiana, con partite di andata e ritorno: le nove vincitrici accederanno al Mondiale di Russia 2018 mentre le otto migliori seconde si sfideranno in un play-off (fissato in autunno 2017) in partite di andata e ritorno, decretando le restanti 4 qualificate europee al Mondiale. Le 8 squadre seconde classificate (su nove) verranno scelta in base alla somma dei punti conseguiti contro la prima, terza, quarta e quinta squadra del rispettivo raggruppamento.

Ammessa di diritto la Russia in qualità di paese ospitante mentre la Germania, campione del mondo in carica, dovrà superare la fase eliminatoria come da regolamento introdotto dalla FIFA per i Mondiali  in Germania. Di seguito i gironi con date degli incontri.

In totale le squadre che parteciperanno alla fase finale dei Mondiali in Russia saranno 32, così distribuite: Europa appunto 13, Asia (4/5), Africa (5), America del Nord e Centro e Caraibi (3/4), Sudamerica (4/5), Oceania (0/1).

Gli accoppiamenti delle confederazioni interessate agli spareggi sono i seguenti:

Asia – America del Nord e Centro e Caraibi

Oceania – Sudamerica

Fase a Gironi (dal 4 Settembre 2016 al 10 Ottobre 2017)

Turno di Spareggio (dal 9 al 14 Novembre 2017)

NOTA BENE

in orizzontale match in trasferta
in verticale match in casa

GIRONE A

OlandaFranciaSveziaBulgariaBielorussiaLussemburgo
 Olanda10-ott-1610-ott-1703-set-1707-ott-1609-giu-17
 Francia31-ago-1713-nov-1607-ott-1610-ott-1703-set-17
 Svezia06-set-1609-giu-1710-ott-1625-mar-1707-ott-17
 Bulgaria25-mar-1707-ott-1731-ago-1713-nov-1606-set-16
 Bielorussia07-ott-1706-set-1603-set-1709-giu-1710-ott-16
 Lussemburgo13-nov-1625-mar-1707-ott-1610-ott-1731-ago-17

GIRONE B

Portogallo  Svizzera Ungheria Far Oer Lettonia Andorra
Portogallo10-ott-1725-mar-1731-ago-1713-nov-1607-ott-16
  Svizzera6 Sep1607-ott-1713-nov-1625-mar-1731-ago-17
 Ungheria3 Sep1707-ott-1610-ott-1731-ago-1713-nov-16
 Far Oer10-ott-1609-giu-1706-set-1607-ott-1703-set-17
 Lettonia09-giu-1703-set-1710-ott-1607-ott-1610-ott-17
 Andorra07-ott-1710-ott-1609-giu-1725-mar-1706-set-16

GIRONE C

 Germania Rep Ceca N. Irlanda Norvegia Azerbaijan San Marino
Germania08-ott-1611-ott-1604-set-1708-ott-1710-giu-17
 Rep Ceca01-set-1704-set-1611-nov-1611-ott-1608-ott-17
 N. Irlanda05-ott-1704-set-1726-mar-1711-nov-1608-ott-16
 Norvegia04-set-1610-giu-1708-ott-1701-set-1711-ott-16
 Azerbaijan26-mar-1705-ott-1710-giu-1708-ott-1604-set-17
 San Marino11-nov-1626-mar-1701-set-1705-ott-1704-set-16

GIRONE D

  Galles Austria Serbia Irlanda Moldavia Georgia
 Galles02-set-1712-nov-1609-ott-1705-set-1609-ott-16
 Austria06-ott-1606-ott-1712-nov-1624-mar-1705-set-17
 Serbia11-giu-1709-ott-1605-set-1602-set-1709-ott-17
 Irlanda24-mar-1711-giu-1705-set-1706-ott-1706-ott-16
 Moldavia05-set-1709-ott-1706-ott-1609-ott-1611-giu-17
 Georgia06-ott-1705-set-1624-mar-1702-set-1712-nov-16

GIRONE E

 Romania Danimarca Polonia Montenegro Armenia Kazakistan
 Romania26-mar-1711-nov-1604-set-1601-set-1705-ott-17
 Danimarca08-ott-1701-set-1711-ott-1604-set-1611-nov-16
 Polonia10-giu-1708-ott-1608-ott-1711-ott-1604-set-17
 Montenegro04-set-1705-ott-1726-mar-1710-giu-1708-ott-16
 Armenia08-ott-1604-set-1705-ott-1711-nov-1626-mar-17
 Kazakistan11-ott-1610-giu-1704-set-1601-set-1708-ott-17

GIRONE F

Inghilterra Slovacchia Scozia Slovenia Lituania Malta
Inghilterra04-set-1711-nov-1605-ott-1726-mar-1708-ott-16
 Slovacchia04-set-1611-ott-1601-set-1711-nov-1608-ott-17
 Scozia10-giu-1705-ott-1726-mar-1708-ott-1604-set-17
 Slovenia11-ott-1608-ott-1608-ott-1704-set-1710-giu-17
 Lituania08-ott-1710-giu-1701-set-1704-set-1611-ott-16
 Malta01-set-1726-mar-1704-set-1611-nov-1605-ott-17

GIRONE G

Spagna Italia Albania Israele Macedonia Liechtenstein
Spagna02-set-1706-ott-1724-mar-1712-nov-1605-set-16
 Italia06-ott-1624-mar-1705-set-1706-ott-1711-giu-17
 Albania09-ott-1609-ott-1712-nov-1605-set-1602-set-17
 Israele09-ott-1705-set-1611-giu-1702-set-1709-ott-16
 Macedonia11-giu-1709-ott-1605-set-1706-ott-1609-ott-17
 Liechtenstein05-set-1712-nov-1606-ott-1606-ott-1724-mar-17

GIRONE H

 Belgio Bosnia Erz.Gibilterra Grecia Estonia Cipro
Belgio07-ott-1610-ott-1625-mar-1713-nov-1610-ott-17
Bosnia Erz.07-ott-1703-set-1709-giu-1706-set-1610-ott-16
Gibilterra31-ago-1725-mar-1710-ott-1707-ott-1613-nov-16
Grecia03-set-1713-nov-1606-set-1631-ago-1707-ott-16
Estonia09-giu-1710-ott-1707-ott-1710-ott-1603-set-17
Cipro06-set-1631-ago-1709-giu-1707-ott-1725-mar-17

GIRONE I

 Croazia IslandaKosovo Ucraina Turchia Finlandia
Croazia12-nov-1606-ott-1624-mar-1705-set-1606-ott-17
Islanda11-giu-1724-mar-1705-set-1709-ott-1606-ott-16
Kosovo02-set-1709-ott-1709-ott-1612-nov-1605-set-16
Ucraina09-ott-1705-set-1606-nov-172 Sep1712-nov-16
Turchia05-set-1706-ott-1711-giu-1706-ott-1624-mar-17
Finlandia09-ott-1602-set-1705-set-1711-giu-1709-ott-17

 

Russia 2018: Alfa-Bank primo sponsor dei Mondiali di calcio

Russia 2018: Alfa-Bank primo sponsor dei Mondiali di calcio

E’ russo il primo sponsor dei Mondiali di calcio che si svolgeranno proprio in Russia nell’estate del 2018. La FIFA ha annunciato che il primo dei 20 slots da assegnare è stato assegnato ad Alfa-Bank, istituto bancario che è stato inserito nella categoria dei Supporters regionali.

L’importo della  sponsorizzazione non è stato reso pubblico. Il massimo organismo mondiale ha poi reso noto che sono in corso trattative con diverse società facenti riferimento ad Asia, Medio Oriente ed Africa, Nord e Sud America. La denominazione di regionali ha sostituito il termine precedentemente usato di Nazionale, che privilegiava le aziende della nazione ospitante e che aveva visto ben 8 compagnie brasiliane per l’edizione 2014 ed appena sei sudafricane per i Mondiali del 2010.

Appartenere a tale categoria permette comunque di ricevere tutti i benefici della sponsorizzazione, fra i quale l’esposizione dei tabelloni pubblicitari a bordo campo. Inoltre Alfa-Bank aiuterà FIFA in una serie di progetti atti a facilitare la vendita e distribuzione dei biglietti delle partite.

Russia 2018: prezzi dei biglietti, come acquistarli e quando

Russia 2018: prezzi dei biglietti, come acquistarli e quando

Volete andare ai prossimi Mondiali di calcio di Russia 2018? Allora potete già sapere i prezzi dei biglietti, dopo che la FIFA li ha resi pubblici, contemporaneamente a quelli della Confederations Cup del prossimo anno, considerabile come vero e proprio test-match della massima rassegna calcistica.

Il comitato organizzatore locale, confermando la strategia attuata già nel 2010 e 2014, ha riservato una speciale categoria di tagliandi per i cittadini residenti in Russia che potranno entrare in possesso dei tagliandi ad un prezzo calmierato che parte da RUB 960 (circa 15 euro). Saranno invece circa 100.000 i biglietti riservati ai cittadini russi, inseriti nella categoria numero 4 per il “Tournament of Champions”, che si disputerà dal 17 giugno al 2 luglio 2017 in Russia a Mosca, San Pietroburgo, Kazan e Sochi.

Per la Confederations Cup, le fasi di vendita previste sono 4:

Visa Pre-sale 08 – 17 Novembre 2016
Fase 1 (Sorteggio) 01 Dicembre 2016 – 19 Gennaio 2017
Fase 1 (First Come First Served) 01 Marzo – 05 Aprile 2017
Last Minute 19 Aprile – 02 Luglio 2017

La prima fase di vendita, cosiddetta Visa Pre-sale, sarà disponibile soltanto per i possessori di una carta di credito dell’azienda americana di credito.

Il sorteggio, che vedrà impegnate 8 squadra da dividere in due gironi, si terrà a Kazan il 26 novembre prossimo. Al momento sono qualificate alla rassegna Russia, Germania, Portogallo, Australia, Cile, Messico e Nuova Zelanda, mentre la rappresentate dell’Africa sarà la vincente della competizione continentale che si terrà nel febbraio 2017.

I tifosi potranno acquistare i tagliandi anche in maniera multipla, sia per città che per tipologia; identica modalità sarà applicata anche per il Mondiale dell’anno successivo in modo da permettere ai fans di seguire al meglio la propria nazionale.

Comprare Biglietti Russia 2018: come fare

Per Russia 2018, il massimo organismo calcistico mondiale ha voluto predisporre due differenti fasi di vendita.

Il primo periodo è partito il 14 settembre e si concluderà il prossimo 12 ottobre, termine ultimo entro cui i tifosi potranno presentare le proprie richieste. Non sarà importante aver effettuato l’operazione in ordine cronologico, in quanto si tratta di una fase in cui ognuno potrà liberamente esprimere le personali preferenze.

Nel caso in cui le richieste superino le disponibilità, verrà effettuato un sorteggio per decidere chi sarà il privilegiato.  Entro il 16 novembre prossimo tutti potranno sapere se le proprie domande siano state accolte o meno.

La prima fase di vendita si concluderà tra il 16 e il 28 novembre, quando i biglietti verranno assegnati.

La seconda fase invece è così fissata. Dopo il sorteggio dei gironi per la prima fase, in programma il 1° dicembre a Mosca, ci sarà un periodo dedicato al sorteggio casuale che si terrà dal 5 dicembre 2017 al 31 gennaio 2018. Dal 13 marzo al 3 aprile l’assegnazione dei biglietti avverrà invece in base all’ordine di presentazione della domanda.

I biglietti acquistati nelle due fasi di vendita saranno consegnati nelle settimane precedenti all’inizio del torneo, probabilmente tra aprile e maggio 2018.

Poco prima che inizi il Mondiale, tra il 18 aprile e il 15 luglio, giorno in cui si disputerà la finale, sarà possibile coltivare ancora la speranza di assistere al campionato.

 Per assistere alla finalissima, i tagliandi costano circa, al cambio attuale con il dollaro americano, 993 euro, 641 euro e 410 euro.

 

I prezzi dei biglietti per Russia 2018

ticket-prices-russia-2018

Russia 2018: il calendario delle partite

Il Mondiale di Russia 2018 sarà la 21-esima edizione della Coppa del Mondo. Si svolgeranno in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018. Le partite verranno ospitate in 12 stadi, siti in 11 città. La capitale Mosca infatti verrà rappresentata da due diverse strutture. Il sorteggio della fase finale sarà effettuato a Mosca il 1º dicembre 2017.

Mondiali Russia 2018: calendario

 

mondiale-russia-2018-calendario-partite

Mondiali Russia 2018: la formula del torneo

Le 32 squadre partecipanti saranno suddivise in 8 gironi da 4. Le prime due classificate di ogni raggruppamento si qualificheranno agli ottavi di finale: la prima di ogni gruppo affronterà la seconda del girone più vicino (quindi A-B, C-D, E-F, G-H).
Dagli ottavi in poi le squadre rimaste si affronteranno in scontri ad eliminazione diretta. In caso di parità dopo i 90 minuti regolamentari si disputeranno i tempi regolamentari ed eventualmente i calci di rigore.

 

 

Mondiali Russia 2018: i gironi

Girone A: Russia, Arabia Saudita, Egitto, Uguguay
Girone B: Portogallo, Spagna, Marocco, Iran
Girone C: Francia, Australia, Perù, Danimarca
Girone D: Argentina, Islanda, Croazia, Nigeria
Girone E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia
Girone F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud
Girone G: Belgio, Panama, Tunisia, Inghilterra
Girone H: Polonia, Senegal, Colombia, Giappone

Mondiali Russia 2018: tutte le partite

FASE A GIRONI
DATA ORA GRUPPO PARTITA
14 giu 17.00 A Russia-Arabia Saudita
15 giu 14.00 A Egitto-Uruguay
15 giu 17.00 B Marocco-Iran
15 giu 20.00 B Portogallo-Spagna
16 giu 12.00 C Francia-Australia
16 giu 15.00 D Argentina-Islanda
16 giu 18.00 C Perù-Danimarca
16 giu 21.00 D Croazia-Nigeria
17 giu 14.00 E Costa Rica-Serbia
17 giu 17.00 F Germania-Messico
17 giu 20.00 E Brasile-Svizzera
18 giu 14.00 F Svezia-Corea del Sud
18 giu 17.00 G Belgio-Panama
18 giu 20.00 G Tunisia-Inghilterra
19 giu 14.00 H Polonia-Senegal
19 giu 17.00 H Colombia-Giappone
19 giu 20.00 A Russia-Egitto
20 giu 14.00 B Portogallo-Marocco
20 giu 17.00 A Uruguay-Arabia Saudita
20 giu 20.00 B Iran-Spagna
21 giu 14.00 C Francia-Perù
21 giu 17.00 C Danimarca-Australia
21 giu 20.00 D Argentina-Croazia
22 giu 14.00 E Brasile-Costa Rica
22 giu 17.00 D Nigeria-Islanda
22 giu 20.00 E Serbia-Svizzera
23 giu 14.00 G Belgio-Tunisia
23 giu 17.00 F Germania-Svezia
23 giu 20.00 F Corea del Sud-Messico
24 giu 14.00 G Inghilterra-Panama
24 giu 17.00 H Giappone-Senegal
24 giu 20.00 H Polonia-Colombia
25 giu 16.00 A Arabia Saudita-Egitto
25 giu 16.00 A Uruguay-Russia
25 giu 20.00 B Spagna-Marocco
25 giu 20.00 B Iran-Portogallo
26 giu 16.00 C Danimarca-Francia
26 giu 16.00 C Australia-Perù
26 giu 20.00 D Islanda-Croazia
26 giu 20.00 D Nigeria-Argentina
27 giu 16.00 F Messico-Svezia
27 giu 16.00 F Corea del Sud-Germania
27 giu 20.00 E Serbia-Brasile
27 giu 20.00 E Svizzera-Costa Rica
28 giu 16.00 H Senegal-Colombia
28 giu 16.00 H Giappone-Polonia
28 giu 20.00 G Inghilterra-Belgio
28 giu 20.00 G Panama-Tunisia

OTTAVI DI FINALE
DATA ORA PARTITA
30 giu 16.00 1C-2D (50)
30 giu 20.00 1A-2B (49)
1 lug 16.00 1B-2A (51)
1 lug 20.00 1D-2C (52)
2 lug 16.00 1E-2F (53)
2 lug 20.00 1G-2H (54)
3 lug 16.00 1F-2E (55)
3 lug 20.00 1H-2G (56)

QUARTI DI FINALE
DATA ORA PARTITA
6 lug 16.00 V49-V50 (57)
6 lug 20.00 V53-V54 (58)
7 lug 16.00 V55-V56 (60)
7 lug 20.00 V51-V52 (59)

SEMIFINALI
DATA ORA PARTITA
10 lug 20.00 V57-V58 (61)
11 lug 20.00 V59-V60 (62)

FINALI
DATA ORA PARTITA
14 lug 16.00 Finale 3° posto
15 lug 17.00 Finale

 

Go Top