Calendario Mondiale di Speedway 2017 ed i piloti in gara

Prende il via nell’ultimo week-end di aprile il Mondiale di Speedway 2017: 12 gli appuntamenti che vedranno in lizza 15 top riders fissi per ogni gara, a cui si aggiungeranno ad ogni GP una wild-card e due piloti di riserva. Campione del mondo in carica è l’americano Greg Hancock, alla sua 23-esima stagione consecutiva nel campionato e ben quattro titoli in cassaforte.

L’elenco dei partecipanti agli Speedway Grand Prix 2017:

1. Greg Hancock (USA)

2. Tai Woffinden (Gran Bretagna)

3. Bartosz Zmarzlik (Polonia)

4. Chris Holder (Australia)

5. Jason Doyle (Australia)

6. Piotr Pawlicki (Polonia)

7. Antonio Lindback (Svezia)

8. Niels Kristian Iversen (Danimarca)

9. Patryk Dudek (Polonia),

10. Martin Vaculik (Slovacchia)

11. Fredrik Lindgren (Svezia)

12. Nicki Pedersen (Danimarca)

13. Maciej Janowski (Polonia)

14. Matej Zagar (Slovenia)

15. Emil Sayfutdinov (Russia)

I piloti di riserva della serie SGP 2017 saranno il danese Peter Kildemand, il tedesco Martin Smolinski e l’australiano Max Fricke.

 

Il calendario del mondiale di Speedway 2017

 

Il regolamento dello speedway

Ogni gara si disputa su un totale di 20 batterie. Il punteggio assegnato in ciascuna batteria è di 3 punti al vincitore, 2 al secondo ed 1 al terzo. La somma dei punti determina la classifica che determina le due semifinali, a cui sono ammessi i primi otto.

I primi due di ciascuna semifinale accedono alla finalissima, il cui ordine d’arrivo determina la classifica finale. Per determinare la classifica completa, ogni situazione viene così risolta:

La precedenza verrà data al pilota che ha registrato il maggior numero di vittorie nelle batterie; in caso di ulteriore parità si procederà con il conteggio dei secondi posti e via di seguito.

In caso persistesse la parità, il piazzamento sarà determinato dal testa-a-testa registrato in batteria.

Se la parità persiste, in caso fossero coinvolti più di due piloti (p. es A-B-C)

• Pilota A ha battuto pilota B
• Pilota A ha battuto pilota C
• Pilota B ha battuto pilota C

In questo caso Pilota A, poi pilota B ed infine pilota C. In caso di parità assoluta, verrà osservata la classifica del campionato del mondo prima della gara in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.