Borussia-Park: la casa del Mönchengladbach

Borussia-Park: la casa del Mönchengladbach

Borussia-Park, precisamente chiamato “Stadion im Borussia-Park”è lo stadio del Borussia Mönchengladbach dal 2004, l’anno in cui venne edificato e costato all’incirca €87 milioni, rimpiazzando il Bökelberg stadium che non soddisfava i parametri per le più importanti competizioni calcistiche.

LA STORIA

Il Borussia-Park è stato inaugurato il 30 luglio 2004 con un torneo amichevole disputato fra le compagini di Die Fohlen (I puledri), Bayern Monaco ed il Monaco, dopo due anni di lavori. Arrivato a sostituire l’ormai datato Bökelbergstadion che era stato aperto nel 1919 con una capacità limitata a 34,500 persone, il club ha visto crescere le presenze medie fino a quota 49,168 diventando la quarta squadra dell’intera Bundesliga per numero di spettatori.

Attualmente la lega tedesca permette ancora l’esistenza di posti in piedi negli stadi, tanto che la capienza complessiva di 54,010 prevede 34,933 posti seduti e 18,883 in piedi, mentre per rispettare i parametri UEFA e FIFA, lo stadio può contenere al massimo 46 279 spettatori seduti.

Sebbene fosse nel lotto degli stadi più capienti del paese, non venne inserito fra le sedi che ospitarono i matches di Germania 2006. Avrà invece l’onore di scendere in campo le calciatrici peer la fase finale della Coppa del Mondo 2008 femminile, fra cui due partite della fase iniziale ed una semifinale.

Fra gli altri eventi importanti, ha visto esibirsi stars del calibro di Bruce Springsteen e Elton John, oltre che alcuni matches della nazionale. Il club inoltre ha sempre dichiarato che il suo progetto è di espandere ulteriormente la capienza nei prossimi venti anni.

 

visione notturna dell'impianto

SETTORE OSPITI

Lo spicchio di stadio riservato ai tifosi ospiti è nell’angolo sud-est fra la Sudtribune e la Osttribune, che è la tribuna principale. I settori 6 e 7, più in basso, sono i primi ad essere occupati. Qualora la presenza da fuori sia più massiccia, allora vengono aperti anche le tribune superiori.

la mappa dello stadio

TOUR DELLO STADIO

E’ previsto il tour dello stadio, della durata di circa 90 minuti, al costo  di €9.00 per gli adulti e di €4.00 per i minori di anni 14. La visita non è prevista nei giorni delle partite casalinghe.

Borussia-Park dista circa 4.8 km ad ovest del centro città e a circa 0.5 km dalla principale stazione ferroviaria.

IN AUTO

Borussia Park è facilmente raggiungibile dall’autostrada A61 che incrocia da nord a sud il centro città.

PARCHEGGI

Sono presenti sei parcheggi ufficiali nei pressi dell’arena, con i tre a nord che sono dedicati esclusivamente agli spettatori nei giorni delle partite. I parcheggi a sud invece sono destinati ai posti VIP, nonchè alla stampa ed ai pullman.

TRENO

La stazione centrale di Mönchengladbach è a circa 2 km a nord del centrocittà, nei pressi del quartiere di Gladbach. Inoltre è facilmente connessa con la Rheydt Station che si trova a sud.

Non è presente una rete di metropolitana mentre non vi sono corse di bus o tram che permettano di arrivare allo stadio; a tal proposito il club predispone un servizio bus destinati ai fans nei giorni delle partite.

BUS

Se si utilizza il bus, il modo più facile è arrivare nei pressi della stazione ferroviaria principale oppure presso la Rheydt Hauptbahnhof, dove è possibile utilizzare il servizio navetta, disponibile ogni 20 minuti e che impiega circa 15 minuti per arrivare allo stadio.

Se invece si è in città nei giorni in cui non sono calendarizzate partite, per arrivare nei pressi dello stadio è possibile prendere il bus della linea 17 in direzione Mönchengladbach Südwall partendo dalla stazione ferroviaria centrale.

AEROPORTI

L’aerostazione più vicina è quella di Düsseldorf, a circa 35 km dalla città.

Una volta atterrati, occorre servirsi del treno per arrivare  in città, in circa un’ora. Dapprima la linea S11 dall’aeroporto a Düsseldorf e poi la linea S8 dal centro città a Mönchengladbach.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.