Gli sportivi più pagati nel 2017

Sapere quanto guadagnano i campioni preferiti è da sempre una curiosità che appassiona: il ranking degli sportivi più pagati al mondo vede ai primi sport le top stars del calcio quali Cristiano Ronaldo e Messi che, a differenza di chi li segue, ottengono i maggiori benefici dall’ingaggio strappato ai dirigenti del proprio club che dagli sponsors.

La situazione si ribalta infatti quando nella classifica si spulciano i guadagni delle stelle dello sport americano che vedono i loro introiti ampiamente ingranditi grazie ai sontuosi contratti pubblicitari che ogni anno firmano per le più disparate aziende.

Posizione-Nome-Totale-Stipendio netto-EndorsementSport
#1 Cristiano Ronaldo $88 M $56 M $32 MCalcio
#2 Lionel Messi $81.4 M $53.4 M $28 MCalcio
#3 LeBron James $77.2 M $23.2 M $54 MBasket
#4 Roger Federer $67.8 M $7.8 M $60 MTennis
#5 Kevin Durant $56.2 M $20.2 M $36 MBasket
#6 Novak Djokovic $55.8 M $21.8 M $34 MTennis
#7 Cam Newton $53.1 M $41.1 M $12 MFootball Americano
#8 Phil Mickelson $52.9 M $2.9 M $50 MGolf
#9 Jordan Spieth $52.8 M $20.8 M $32 MGolf
#10 Kobe Bryant $50 M $25 M $25 MBasket
#11 Lewis Hamilton $46 M $42 M $4 MAutomobilismo
#12 Tiger Woods $45.3 M $274 K $45 MGolf
#13 Eli Manning $45 M $37 M $8 MFootball Americano
#14 Joe Flacco $44.5 M $44 M $500 KFootball Americano
#15 Tom Brady $44.1 M $36.1 M $8 MFootball Americano
#16 Floyd Mayweather $44 M $32 M $12 MBoxe
#17 Rory McIlroy $42.6 M $7.6 M $35 MGolf
#18 Russell Wilson $41.8 M $31.8 M $10 MFootball Americano
#19 Sebastian Vettel $41 M $40 M $1 MAutomobilismo
#20 Philip Rivers $38 M $37.5 M $450 KFootball Americano
#21 Rafael Nadal $37.5 M $5.5 M $32 MTennis
#21 Neymar $37.5 M $14.5 M $23 MCalcio
#23 Zlatan Ibrahimovic $37.4 M $30.4 M $7 MCalcio
#24 Fernando Alonso $36.5 M $35 M $1.5 MAutomobilismo
#25 Gareth Bale $35.9 M $24.9 M $11 MCalcio
#26 Marcell Dareus $35.2 M $35.1 M $100 KFootball Americano
#27 Peyton Manning $34.2 M $19.2 M $15 MFootball Americano
#28 Derrick Rose $34.1 M $20.1 M $14 MBasket
#29 Kei Nishikori $33.5 M $3.5 M $30 MTennis
#30 A.J. Green $33.3 M $32.8 M $500 KFootball Americano
#31 James Harden $32.8 M $15.8 M $17 MBasket
#32 Usain Bolt $32.5 M $2.5 M $30 MAtletica Leggera
#33 Clayton Kershaw $32 M $31.2 M $800 KBaseball
#33 Dwyane Wade $32 M $20 M $12 MBasket
#35 Drew Brees $31 M $19 M $12 MFootball Americano
#36 Carmelo Anthony $30.9 M $22.9 M $8 MBasket
#37 Chris Paul $30 M $21.5 M $8.5 MBasket
#38 Cliff Lee $29.3 M $29.2 M $100 KBaseball
#39 Olivier Vernon $29 M $28.8 M $200 KFootball Americano
#40 Serena Williams $28.9 M $8.9 M $20 MTennis
#41 Justin Verlander $28.6 M $28 M $600 KBaseball
#42 Kyrie Irving $27.6 M $16.6 M $11 MBasket
#43 Julio Jones $27.2 M $26 M $1.2 MFootball Americano
#44 Luke Kuechly $27.1 M $26.1 M $1 MFootball Americano
#45 Robinson Cano $27 M $24 M $3 MBaseball
#46 Dwight Howard $26.9 M $22.4 M $4.5 MBasket
#47 Miguel Cabrera $26.6 M $24.1 M $2.5 MBaseball
#48 Albert Pujols $26.3 M $24.3 M $2 MBaseball
#49 Blake Griffin $26.1 M $18.1 M $8 MBasket
#49 Wayne Rooney $26.1 M $20.1 M $6 MCalcio
#51 Cameron Jordan $25.9 M $25.8 M $100 KFootball Americano
#52 Russell Westbrook $25.7 M $16.7 M $9 MBasket
#53 Ryan Howard $25.6 M $25 M $600 KBaseball
#53 Trent Williams $25.6 M $25.5 M $75 KFootball Americano
#55 Chris Bosh $25.2 M $22.2 M $3 MBasket
#56 Felix Hernandez $24.9 M $24.4 M $500 KBaseball
#57 Zack Greinke $24.7 M $24.7 M $50 KBaseball
#58 Prince Fielder $24.6 M $24.1 M $500 KBaseball
#59 CC Sabathia $24.4 M $23.7 M $700 KBaseball
#60 Sergio Agüero $24.3 M $16.8 M $7.5 MCalcio
#60 Sam Bradford $24.3 M $24 M $300 KFootball Americano
#62 Paul George $24.1 M $17.1 M $7 MBasket
#63 Manny Pacquiao $24 M $21.5 M $2.5 MBoxe
#64 Kevin Love $23.9 M $19.9 M $4 MBasket
#65 Yoenis Cespedes $23.8 M $23.2 M $600 KBaseball
#65 Joe Mauer $23.8 M $23 M $800 KBaseball
#65 David Price $23.8 M $23.3 M $500 KBaseball
#65 Luis Suarez $23.8 M $17.8 M $6 MCalcio
#69 Stephen Curry $23.6 M $11.6 M $12 MBasket
#69 Jason Day $23.6 M $15.1 M $8.5 MGolf
#71 Dez Bryant $23.5 M $23 M $500 KFootball Americano
#71 Dale Earnhardt, Jr. $23.5 M $15 M $8.5 MAutomobilismo
#73 Demaryius Thomas $23.4 M $22.2 M $1.2 MFootball Americano
#74 Andy Murray $23 M $8 M $15 MTennis
#74 Masahiro Tanaka $23 M $22 M $1 MBaseball
#74 Mark Teixeira $23 M $22.5 M $500 KBaseball
#77 Joe Johnson $22.9 M $21.9 M $1 MBasket
#78 Cole Hamels $22.7 M $22.5 M $200 KBaseball
#79 Anthony Castonzo $22.5 M $22.5 M $35 KFootball Americano
#79 Troy Tulowitzki $22.5 M $22.2 M $300 KBaseball
#81 Bastian Schweinsteiger $22.4 M $19.4 M $3 MCalcio
#82 Jimmie Johnson $22.2 M $16.2 M $6 MAutomobilismo
#83 Angel Di Maria $22.1 M $20.6 M $1.5 MCalcio
#83 James Rodriguez $22.1 M $15.1 M $7 MCalcio
#85 Eden Hazard $22 M $17 M $5 MCalcio
#85 Conor McGregor $22 M $18 M $4 MMMA
#85 David Ortiz $22 M $16 M $6 MBaseball
#88 Maria Sharapova $21.9 M $1.9 M $20 MTennis
#89 Jacoby Ellsbury $21.8 M $21.2 M $600 KBaseball
#89 Justin Houston $21.8 M $21.7 M $100 KFootball Americano
#91 Matt Kemp $21.7 M $21.2 M $500 KBaseball
#92 Canelo Alvarez $21.5 M $20 M $1.5 MBoxe
#93 Adrian Gonzalez $21.4 M $21 M $400 KBaseball
#94 LaMarcus Aldridge $21.2 M $19.7 M $1.5 MBasket
#94 Cameron Heyward $21.2 M $21 M $150 KFootball Americano
#94 Jayson Werth $21.2 M $21 M $200 KBaseball
#97 Alex Rodriguez $21.1 M $20.7 M $400 KBaseball
#98 Nico Rosberg $21 M $20 M $1 MAutomobilismo
#99 Carl Crawford $20.9 M $20.6 M $300 KBaseball
#100 Buster Posey $20.8 M $17.8 M $3 MBaseball

WWE: Top Ten dei guadagni del 2016

Il mondo del wrestling ed il suo spettacolo fanno bene alle tasche degli artisti che si esibiscono sul ring, in arene strapiene e che riscuotono successo al pari delle rock star. La rivista americana Forbes ha redatto in questi giorni la classifica dei guadagni 2016 dei professionisti del WWE, in concomitanza con l’edizione 33 di WrestleMania.

In vetta alla classifica dei Paperoni c’è Brock Lesnar con 12 milioni di broke lesnar con la cintura di campionedollari. Decisamente indietro il secondo in classifica John Cena (8 milioni) e Triple H (3,8 milioni). Seguono Roman Reigns (3.5 milioni), Dean Ambrose (2,7 milioni), AJ Styles (2,4 milioni), Shane McMahon (2,2 milioni), The Undertaker (2 milioni), Seth Rollins (2 milioni) e Randy Orton (1,9 milioni).

Per Lesnar si tratta di un ritorno nella Top Ten: la sua presenza nella UFC nel main event di luglio 2016 gli son valsi $2.5 milioni aggiuntivi nelle casse. E la multa per aver mancato i controlli antidoping, che ammonta a $250,000, non lo hanno minimamente toccato.

Il secondo piazzato, l’americano di origini italiane (da parte di padre) John Cena, non può certamente lamentarsi. Sebbene abbia visto un calo delle entrate, passando dai $9.5 del 2015 ai soli $8 appunto, il motivo è da ascrivere alla sua assenza dal ring causa l’operazione alla spalla che gli sono costati ben 5 mesi di assenza. Cena comunque recupera ampiamente con il merchandising e con la partecipazione al suo show televisivo su Fox TV. La sua presenza sportiva è stato così soltanto in cinque pay-per-view events.

Premier League: la classifica degli stipendi delle squadre 2016-17

Manchester City primo, Manchester United secondo: la classifica delle squadre più pagate della Premier League 2016-17 non è di per sè sorprendente; se è tuttavia sbagliato associare la parola spesa a rendimento, a farla da padrone sono le due squadre di Manchester, in termini di ingaggi per i propri calciatori.

I Citizens di Mister Guardiola sono la compagine inglese più spendacciona, con un monte stipendi pari a circa 260 milioni di euro, la cifra più alta del bilancio degli ultimi quattro del club biancoazzurro. A ruota seguono i Red Devils di Mourinho: il club dell’Old Trafford ha visto uscire dalle casse sociali circa 254 milioni. Sul terzo gradino del podio, il Chelsea di patron Abramovic ha speso per il suo roster ben 218 milioni di euro, facendo felice il tecnico Antonio Conte.

E sul fondo della classifica? Il neo promosso Hull City, angustiato da problemi societari già all’inizio di stagione, spenderà soltanto 28 milioni in tutta la stagione, nettamente distanziato dai Top Team, ma che rimane comunque una cifra impensabile per le casse di un medio-basso club della nostra Serie A.

Nosquadra 2016-17 2015-16 2014-152013-14
1Manchester City£225m£193.8m£205m£216m
2Manchester United£220.8m£203 m£215.8m£187m
3Chelsea£218m£215.6m£192.7m£190m
4Arsenal£200.5m£192m£180.4m£166.4m
5Liverpool£165.6m£152m£144m£140m
6Tottenham£121.2m£110.5m£100.4m£112m
7West Ham United£79.8m£69.5m£63.9m£60m
8Leicester City£66m£48.2m £36.6m
9Everton£83m£74.7m£69.3m£66m
10Stoke City£75.9m£72.3m£60.6m£55m
11Sunderland£68.3m£71m£69.5m£55m
12West Bromwich£65m£68.5m£65.4m£49m
13Southampton£63.6m£59.5m£55.2m£47m
14Swansea City£59m£51m£48.1m£55m
15Crystal Palace£55m£54.3m £45.7m
16Watford£41m£29m
17Bournemouth£34m£25m
18Burnley£33m
19Middlesbrough£34m
20Hull City£25m

Calcio Femminile: Top Ten degli stipendi 2016

Cifre decisamente ben al di sotto delle medie maschili per la calciatrici in gonnella che non hanno nulla da invidiare in termini di tecnica, ai colleghi maschi. Sebbene il calcio femminile in Italia non abbia ancora riscosso in termini di consenso e di seguito, nel Resto del Mondo non si può parlare di fenomeno estemporaneo ma di vera e propria disciplina sportiva che ha la sua struttura tecnica completa, con settori giovanili e tecnici che “alimentano” la pratica. Stati Uniti e Brasile sembrano dominare la scena, sebbene anche l’Europa, (vedasi Olimpiadi 2016) sa tenere ampiamente il passo con Germania, Svezia e Norvegia su tutte.

Tuttavia gli ingaggi non sono ancora rapportati agli uomini, sebbene per alcune giocatrici famose (è il caso dell’americana Hope Solo), la chiamata da parte di sponsors tecnici e non solo diventa l’occasione giusta per impinguare le casse personali.

Ecco allora la Top Ten degli ingaggi 2016. Guida il ranking la brasiliana Marta Vieira, un vero asso del pallone mentre a fare la parte del leone in termini di presenza sono gli USA, con ben 4 calciatrici inserite fra le prime dieci.

Marta Vieira $ 500.000Brasile
Alex Morgan $ 450.000USA
Abby Wambach $   92.000USA
Sydney lroux $   92.000USA
Nicole Banecki $   90.000Germania
Amandiene Henry $   70.000Francia
Nilla Fisher $   67.500Svezia
Hope Solo $   65.000USA
Jonelle Filigno $   60.000Canada
Laure Boulleau $   60.000Francia

 

 

NBA 2016-17: Top Ten degli stipendi dei giocatori

La stagione NBA 2016-17 ha da pochi giorni preso il via: le discussioni su chi si aggiudicherà l’anello nella prossima estate sono iniziate già la sera stessa in cui LeBron James ha condotto i suoi Cavs ad un successo insperato contro i dominatori della stagione, ovvero i Golden State Warriors.

Ebbene, se al momento i fans del mondo del basket a stelle e strisce possono soltanto fare supposizioni, nulla di più certo della Top Ten degli stipendi dei giocatori non c’è. Con il ritiro di Kobe Bryant, il primo posto nella classifica dei Paperoni è appannaggio della stella assoluta del basket mondiale, ovvero LeBron James che guadagnerà nel corso della stagione circa 30 milioni di dollari, al cambio attuale €27,8 milioni. Al secondo posto, a pari merito, Mike Conley, point-guard dei Memphis Grizzlies e Al Hoford, pivot dei Boston Celtics con circa $26,5 milioni, ovvero € 24,6 milioni più o meno.

Solo al 74° posto la stella di Golden State Stephen Curry, che guadagna meno della metà di LeBron, fermandosi a $ 12,1 milioni (€ 11,25 milioni). E gli italiani in NBA? Ebbene i due azzurri rimasti nel basket americano, sebbene indietro in classifica, non possono certamente lamentarsi.

L’ex Olimpia Milano Danilo Gallinari si piazza al 49° posto con $ 15,05 milioni per la stagione in corso mentre Marco Belinelli, finora l’unico giocatore italiano a poter vantare un titolo NBA, è molto più indietro, trovandosi al 147° posto nel ranking con un ingaggio di “appena” $ 6,333 milioni. Ultimo assoluto invece, al 427° posto Yogi Ferrell, guardia dei Brooklyn Nets, al suo primo anno fra i professionisti. Lo stipendio del 23-enne è pari a $495,518, ovvero circa €460mila annuali.

Pnomesquadraingaggio
1LeBron James, SFCleveland Cavaliers$30,963,450
2Mike Conley, PGMemphis Grizzlies$26,540,100
3Al Horford, CBoston Celtics$26,540,100
4Dirk Nowitzki, PFDallas Mavericks$25,000,000
5Carmelo Anthony, SFNew York Knicks$24,559,380
6Damian Lillard, PGPortland Trail Blazers$24,328,425
7Chris Bosh, PFMiami Heat$23,741,060
8Dwyane Wade, SGChicago Bulls$23,200,000
9Dwight Howard, CAtlanta Hawks$23,180,275
10Chris Paul, PGLA Clippers$22,868,827

Formula 1: la classifica degli ingaggi dei piloti per il 2016

Se puntano ad essere i più veloci sui circuiti di tutto il mondo, i Top Drivers del Circus della Formula 1 sono invece molti lenti e cauti al momento di firmare un contratto. Per la stagione 2016 il Paperone del volante è il ferrarista Vettel che, con ben quattro titoli in tasca, può strappare alla dirigenza del Cavallino Rampante la cifra monstre di 50 milioni di dollari, circa 44 milioni di euro.

Più distante l’ex pilota di Maranello, lo spagnolo Alonso che si ferma a 35 milioni di euro, davanti al campione del Mondo in carica Lewis Hamilton con 27 milioni.

E i piloti meno pagati di Formula 1 ?

In fondo alla graduatoria troviamo la coppia della Sauber, scuderia nota per essere trampolino di lancio per la carriera: i giovanissimi Ericsson e Nasr si attestano ad appena 185 mila dollari per l’anno 2016, appena 162 mila euro.

PILOTAINGAGGIOCONTRATTO
Sebastian Vettel (Ferrari)$50 milioni garantiti per primo anno, stipendio base $30m all’anno con inserimento bonus3 anni contratto (2015-17)
Fernando Alonso (McLaren)Max $40 milioni annui inclusi eventuali bonus2 anno contratto (2015-17)
Lewis Hamilton (Mercedez)$31 milioni annuali di base, eventuali premi fino al massimo di $10m all’anno3 anno contratto
Kimi Raikonen (Ferrari)Dopo un drastico taglio, ha garantito “solo” $7 milioni più bonus per un massimo di $10 milioni annuifirmato 1 anno estensione per 2016
Nico Rosberg (Mercedez)Totale di $55 milioni divisi nel triennio3 anno contratto (2015-17)
Janson Button (McLaren)$11.6 milioni all’annofirmato 1 anno estensione per 2016
Felipe Massa (Williams)$4.45 milioni all’anno1 anno estensione per 2016
Nico Hulkenberg (Force India)$4 milioni all’annofirmato 2 anni estensione fino al 2017
Daniel Ricciardo (Red Bull)Rinegoziato accordo per $5.5 milioni all’anno con incrementi in seguito a prestazioni2016 ultimo anno attuale contratto
Sergio Perez (Force India)$3.2 milioni all’annomultiannuale contratto
Romain Grosjean (HAAS F1)$3.2 milioni all’annofirmato 1 anno contratto con Haas F1
Pastor Maldonado (Renault)$3.2 milioni all’annofirmato 1 anno contratto con Renault per la stagione 2016
Valtteri Bottas (Williams)L’estensione del contratto ha triplicato ingaggio a $3.3 milioni all’annonuovo 1 anno contratto per rimanere alla Williams nel 2016
Daniil Kvyat (Red Bull)$750k all’anno con la speranza di nuovo accordo al termine stagioneperiodo non specificato
Max Verstappen (Toro Rosso)$512k all’annoContratto multiannuale con Red Bull (prestato alla Torro Rosso)
Carlos Sainz (Toro Rosso)$370k all’anno
Marcus Ericsson (Sauber)$185k all’anno
Felipe Nasr  (Sauber)$185k all’anno

Allenatori: la classifica degli ingaggi 2016

Ultimamente rendere pubblici gli stipendi dei politici e dei Top managers è diventata questione di bon ton: non tanto per spiare in casa d’altri, quanto per sapere realmente quanto vale il lavoro di una persona al potere.

E quando la curiosità riguarda gli amati (o odiati) allenatori che siedono sulle panchine delle squadre più prestigiose del mondo? La rivista francese francefootball ha reso noto la Top 20 dell’anno solare 2016. Primo in classifica è lo spagnolo Pep Guardiola, che appare ben due volte in graduatoria, forte dell’attuale ingaggio con i bavaresi del Bayern ma soprattutto dopo aver firmato il contratto monstre con il Manchester City: 20 milioni annui, per tre anni, per guidare la corazzata inglese che vuole farsi largo fra le big d’Europa.

Terzo è il francese Wenger, forse giunto al termine del rapporto con l’Arsenal, che non può certamente lamentarsi dei dieci milioni e mezzo annui che riceve, oltre alle critiche che sempre più il popolo dei Gunners gli riserva.

NALLENATORESQUADRAINGAGGIONOTE
1Pep Guardiola (New)Manchester City20,003 anni di contratto a partire dalla stagione 2016-17
2Pep GuardiolaBayern Monaco18,80 
3Arsene WengerArsenal10,50contratto triennale siglato nel maggio 2014
4Zinedine ZidaneReal Madrid10,202 anni e mezzo di contratto
5Louis Van GaalManchester United9,30 
6Jurgen KloppLiverpool8,90 
7Jose EnriqueBarcellona8,90 
8Rafael BenitezNewcastle United5,70bonus di 2,5 Milioni in caso di salvezza
9Roberto ManciniInter5,40 
10Manuel PellegriniManchester City5,30 
11Antonio ConteItalia5,00 
12Massimiliano AllegriJuventus4,40 
13Laurent BlancPSG4,40 
14Jorge JesusBenfica4,25 
15Roberto MartinezEverton3,80 
16Slaven BilicWest Ham United3,76 
17Roy HodgsonInghilterra3,76 
18Joachim LowGermania3,56 
19DungaBrasile3,18 
20Ronald KoemanSouthampton2,93