Stadio do Dragao: la casa del Porto

L’Estádio do Dragão, in italiano Stadio del Drago, è la casa del Porto, uno dei clubs più prestigiosi del Portogallo. Inaugurato nel 2003 con un amichevole contro il Barcellona, fu teatro della cerimonia d’apertura di Euro 2004, oltre che ad ospitare cinque successivi matches nel corso del torneo. Il precedente stadio Estádio das Antas poi demolito nel 2004, non era infatti a norma secondo i parametri di sicurezza dell’UEFA. Ha una capienza pari a 50,431 posti.

STORIA

Il rinnovamento della struttura era necessaria per il Porto, il precedente stadio, risaliva infatti al lontano 1952. Il battesimo del fuoco ad Euro 2004 non fu fortunato per i lusitani, che persero contro la Grecia per 2-1, con identico risultato (ma non di punteggio) della finalissima di qualche settimana dopo giocata a Lisbona.

Disegnato dall’architetto portoghese Manuel Salgado, l’Estádio do Dragão venne a costare €98 milioni, ricevendo sussidi governativi pari ad 1/5 del totale, ovvero €18.5 milioni. La proposta d’intitolare l’opera a Jorge Nuno Pinto da Costa, presidente del Porto, venne scartata dallo stesso.

I primi mesi di vita dello stadio non furono fortunati: dopo l’amichevole giocata contro il Barcellona in cui militava il 16-enne Leo Messi, il Poeto dovette ritornare all’antico stadio per via di alcuni problemi riscontrati sul terreno di gioco. Si dovette procedere al completo rizollamento e solo nel febbraio dell’anno successivo i Dragoni poterono far ritorno.

SETTORE TIFOSI OSPITI

Per i match casalinghi del Porto, il settore riservato alla tifoseria ospite è quello indicato con il numero 21, situato nell’angolo nord-ovest della “Bancada Norte”. Essendo tale settore assai limitato, in occasione delle partite in campo internazionale gli ospiti vengono assegnati anche nei settori limitrofi.

TOUR DELLO STADIO

Il tour dura circa 45 minuti, con inizio ogni 30 minuti fino alle 4 del pomeriggio.

Tour e museo, costi

Adulti: €15.00
Seniors (Over 64): €12.00
Ragazzi (Under 16): €10.00
Non è obbligatorio la visita di entrambi, per cui il prezzo del biglietto per acceso singolo è inferiore.

COME ARRIVARE ALLO STADIO

L’arena si trova a circa 4.5 km da Praça Mouzinho di Albuquerque, considerato il centro di Oporto.

IN AUTO

L’indirizzo da inserire sul navigatore è il seguente

Via Futebol Clube do Porto, 4350-415 Porto, Portogallo
PARCHEGGI

Sono pochi  i parcheggi privati nel raggio di 5-10, che si riempono facilmente in poco tempo in occasione delle partite casalinghe.

TRENO

Lo stadio può essere raggiunto mediante due fermate ferroviarie, note come Estação de São Bento nel centro città, e la stazione di Porto-Campanhã ad est della città.

METROPOLITANA

Lo stadio ha una propria fermata di metro, nota con il nome di Estadio do Dragao, ed è  sulla linea A (Blue), B (Rosso) oppure E (Viola). E’ possibile accedere all’arena anche mediante la linea arancione F, accessibile dal centro città.

AEROPORTI

L’aeroporto più vicino, Francisco Sa Carneiro, dista 15 km a nord-ovest dal centro città, che si può comodamente raggiungere con la metro Linea E.

Nonna super tifosa del Braga festeggia la vittoria dei suoi colori

Entusiasmo alle stelle per questa arzilla signora che potremmo pensare a casa a badare ai nipoti. Ed invece lei preferisce andare allo stadio, a tifare per i suoi colori, quelli del Braga, club portoghese del massimo campionato.

Al momento della terza segnatura che sanciva di fatto l’incontro in favore dello Sporting sul terreno del Maritimo (finirà poi 3-1), la nonna sprint non badava a contenere i festeggiamenti.

 

Dizionario italiano – portoghese dei principali termini del calcio

Magari un giorno vi capiterà di entrare allo Stadio Da Luz di Lisbona o al Dragao di Porto, o di sfogliare in un bar dell’Algarve A Bola. Allora perché non conoscere i termini più popolari grazie ad un dizionario dei termini di calcio italiano-portoghese?

Le puntate precedenti

FranceseIngleseSpagnoloTedesco

italianoportoghese
ala destra / sinistraesquerda ala
allenamentotreino
allenatoretreinador
amichevoleamistoso
arbitroárbitro
area di portalocal do campo de futebol
area di rigoreárea penal
assistassistência
attaccanteatacante
autogolprópria meta
bandierina del cornerbandeirinha de canto
barrierabarreira
calciatorejogador
calcio d’angolocanto
calcio di punizionetiro livre
calcio di rigorepênalti
campionatocampeonato
campionecampeão
campocampo
capocannonieremelhor artilheiro
cartelino giallo / rossocartão amarelo
centravanticentroavante
centrocampistameio-campista
classificatábua de classificação
colpire di testacortar a cabeça de
colpo di taccochute de calcanhar
colpo di testacabeceio
contropiedecontra-ataque
Coppa del MondoCopa do Mundo
difensorejogador defensor
dischetto del rigoremarca de pênalti
doppiettabraçadeira
espulsioneexpulsar
fallofalta
fallo di manotoque de mão
fare un golplacar
fuorigiocoimpedimento
gara di spareggioeliminatórias
Gol!! (esclamazione)gol
goleadagoleada
guardalineeárbitros assistentes
infortunatoferido
intervallointervalo
invasione di campoinvasão de campo
la squadratime
lanciochuto
linea di fondolinha de fundo
linea lateralelinha lateral
magliacamiseta
marcatoremarcador
metacampolinha intermediária
nazionalenacional
pallabola
palleggiaredriblar
palotrave
panchinabanco de reservas
parare un tirodefesa
pareggioempatada
partitajogo
passare la pallapassar
portameta
portieregoleiro
primo/secondo tempoprimeiro / segundo tempo
promozionepromoção
quarto uomoquarto árbitro
raccattapallegândula
rete (della porta)rede
retemeta
retrocessionedespromoção
rigori (dopo i tempi supplementari)decisão por pênaltis
rimessaarremesso lateral
rimontare un golvitória de virada
sconfittaderrota
simulazione simulação
sostitutoreserva
sostituzione substituição
spareggiofinal
spogliatoiovestiário
stadioestadio
tempo di recuperoacréscimo
tempo supplementareprorrogação
tifosotorcedor
tirarechutar
tirochute
torneotorneio
trasfertatransferência
traversatravessão
triplettaterceto
vittoriavitória