Nantes 83: Italia-Spagna la finale epica di eurobasket

Nantes 83: Italia-Spagna la finale epica di eurobasket

Gli europei di basket 1983 si tengono in Francia, dove gli azzurri si presentano con la medaglia d’argento ottenuta alle Olimpiadi di Mosca 80 dove vennero fermati solo in finale dalla Yugoslavia. Giochi Olimpici, ricordiamo, che avevano visto il boicottaggio dei Paesi alleati degli USA, tranne l’Italia che si era limitata a non aggregare alla spedizione gli atleti che stavano svolgendo il servizio militare.

Il gruppo tricolore, guidato in panchina da  Sandro Gamba, si presentava con un nucleo solido, personaggi carismatici come Meneghin e Marzorati, ben avvezzi alle battaglie in campo europeo. E dopo un percorso luminoso, unica pecca la rissa con gli slavi, il traguardo finale ci vide incontrare la Spagna…e la notte di Nantes fu il tripudio, commentato dalla voce commossa ed appassionata di Aldo Giordani: l’oro agli Europei era azzurro, per la prima volta.

 

Tutte le partite degli azzurri

Girone eliminatorio (Limoges)
Italia – Spagna 75:74
Svezia – Italia 74:89
Grecia – Italia 83:108
Francia – Italia 80:105
Italia – Jugoslavia 91:76
Fase finale (Nantes)
Italia – Paesi Bassi 88-69
Spagna – Italia 96-105

Il Tabellino della finale

4 giugno 1983
ITALIA-SPAGNA 105-96 (45-38)
ITALIA. Bonamico 8, Brunamonti 6, Caglieris 7, Costa, Gilardi 16, Marzorati 6, Meneghin 7, Riva 8, Sacchetti 15, Tonut, Vecchiato 12, Villalta 20. Allenatore: Gamba.
SPAGNA. Arcegas ne, Creus ne, Sibilio 12, Margall 4, Jimenez 15, Romay 6, Martin 17, Corbalan 9, Solozabal 2, De La Cruz ne, Lopez 10, San Epifanio 21. Allenatore: Diaz Miguel. Arbitri: Cline-Nichols.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Reddit0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.