Mondiali Pallavolo Maschile 2018: calendario, sedi, squadre partecipanti

Mondiali Pallavolo Maschile 2018: calendario, sedi, squadre partecipanti

Il Mondiale 2018 di pallavolo maschile si disputerà per la quarta volta in Italia, in collaborazione con la Bulgaria, paese “amico” con cui ha recentemente diviso l’organizzazione degli Europei di Volley 2015.

Mondiali Pallavolo Maschile 2018: squadre qualificate

PAESI ORGANIZZATORI: Italia, Bulgaria

CAMPIONI DEL MONDO: Polonia

EUROPA: Francia, Paesi Bassi, Slovenia, Russia, Serbia, Finlandia, Belgio

NORD-CENTRO AMERICA: USA, Repubblica Dominicana, Canada, Cuba, Porto Rico

ASIA: Giappone, Australia, Iran, Cina

AFRICA: Egitto, Tunisia, Camerun

SUDAMERICA: Brasile, Argentina

Mondiali Volley Maschile 2018: formula del torneo

Quattro fasi: le prime due in Italia e Bulgaria. Nella prima quattro gironi da sei squadre. Le prime quattro passano conservando i punti conquistati. Nella seconda fase ci saranno 4 gironi da 4. Al termine si qualificano alla terza fase le prime delle pool più la migliore seconda delle pool italiane e la migliore seconda delle pool bulgare. Nella terza fase due pool da tre squadre, le prime due giocheranno semifinali e finali.

Mondiali Pallavolo Maschile 2018: sorteggio

Il 30 novembre 2017 verrà svolto il sorteggio dei gironi della prima fase.

Mondiali Pallavolo Maschile 2018: i gironi

POOL A (Roma e Firenze, Italia)
ITALIA (organizzatrice)
Argentina (7°)
Giappone (12°)
Belgio (15°)
Slovenia (23°)
Repubblica Dominicana (38°)

POOL B (Ruse, Bulgaria)
Brasile (1°)
Canada (6°)
Francia (9°)
Egitto (13°)
Cina (20°)
Olanda (25°)

POOL C (Bari, Italia)
USA (2°)
Russia (5°)
Serbia (11°)
Australia (16°)
Tunisia (24°)
Camerun (30°)

POOL D (Varna, Bulgaria)
Bulgaria (organizzatrice)
Polonia (3°)
Iran (8°)
Cuba (16°)
Finlandia (18°)
Porto Rico (29°)

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest1Share on Reddit0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.