Lo stadio più grande del mondo: Primo Maggio in Nord Corea

Lo stadio più grande del mondo: Primo Maggio in Nord Corea

Lo stadio Rungrado Primo Maggio (릉라도 5월1일 경기장) è l’impianto per il calcio più grande del mondo, costituendo dunque lo stadio più grande del mondo. Situato in Pionyang, capitale della Corea del Nord, ha una capienza pari a 150.000 spettatori, tutti seduti. Ovviamente sono molteplici gli usi, avendo una pista d’atletica oltre al prato verde. E’ sede delle partite interne della nazionale di calcio

Il nome

Il nome dello stadio deriva dalla combinazione di diverse parole:  l’isola Rungra sul fiume Taedong, sulle cui rive si trova l’arena, ed il Giorno Internazionale della Festa dei Lavoratori, il Primo Maggio appunto.

Occupa un’area pari a 207.000 m², con ben 8 piani d’altezza e la sommità arriva a 60 metri dal suolo. Le 16 cupole ad arco, di 60 metri ciascuno di larghezza, ricordano i petali di un fiore. Sono 80 le entrate per accedere all’impianto e la costruzione impiegò due anni e mezzo, venendo inaugurato il primo maggio 1989.

Il campo da calcio è in erba naturale e viene utilizzato ogni anno per la celebrazione del Festival Arirang, come anche l’apertura del congresso del Partito Comunista che viene celebrato con una grande parata.

 

Parata pubblico sul terreno del Primo Maggio

 

Ed il leader del Partito Comunista Nordocoreano Kim Jong-Il non esita ad utilizzare la gigantesca struttura per le sue esibizioni.

Nella Top 5 degli stadi più grandi del mondo, a seguirlo in classifica sono: 2º Saltlake Stadium (Calcutta, India, 120.000 spettatori) – 3º Estadio Azteca (Città del Messico, 115.000) – 4º Estadio Nacional Bukit Jalil (Kuala Lumpur, Malesia, 110.000) – 5º Melbourne Cricket Ground (Melbourne, Australia, 101.000).

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Reddit0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.