Le rimonte impossibili: Angola-Mali da 4-0 a 4-4

Fu una Coppa d’Africa difficile e triste quella svoltasi nel 2010: la tragedia che colpì la nazionale del Togo, il bus fu vittima di una grave attentato, un vero e proprio assalto in Angola, il paese ospitò la rassegna continentale. E poichè lo sport non si ferma mai (ad ognuno il suo personalissimo giudizio), la manifestazione prese avvio con il match inaugurale fra i padroni di casa e la forte selezione del Mali.

Quando tutto faceva pensare ad un successo travolgenti degli angolani, in vantaggio per 4-0 all’ultimo minuto di gioco, accade quel che nessun bookmaker avrebbe osato pensare.

IL TABELLINO

ANGOLA-MALI 4-4

MARCATORI: 36′ Flavio (A), 42′ Flavio (A), 68′ Gilberto (A) su rigore, 74′ Machedo (A) su rigore, 79′ Keita (M), 89′ Kanoute (M), 93′ Keita (M), 94′ Yatabarè (M)

ANGOLA (3-5-2): Carlos; Kali, Marques, Zuela; Stelvio, Dedè (25′ Campos), Mabinà, Xara, Gilberto (80′ Enoque); Manucho, Flavio (84′ Love). Ct. Josè

MALI (4-3-3): Sidibe; Berthe, Diamoutene, Soumare, Tamboura; M.Diarra, B.Traorè (57′ Fané), M.Traorè; Maiga (35′ Keita), Bakayoko (75′ Yatabaré), Kanoute. Ct Keshi

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Digg thisPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on StumbleUpon0Share on Reddit0Share on Yummly0Share on Tumblr0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.