Italia-Brasile 1982: formazioni e tabellino del match

Italia-Brasile 1982: formazioni e tabellino del match

Italia-Brasile 1982, esattamente il 5 luglio, Stadio Sarrià di Barcellona 3-2: chi potrebbe dimenticare quel pomeriggio caldissimo in patria ed in Spagna, che diede agli Azzurri il passaggio in semifinale ai Mondiali di Spagna 82?

Certamente chi era sugli spalti del piccolo stadio del centro della Catalogna ha conservato tutto nella memoria (e nei cassetti) di quel match che iniziò alle 5 della sera, come si fa per la Corrida che anima i pomeriggi caldi spagnoli.

formazione-italia-5-luglio-1982

E chi invece era davanti al televisore, magari uscendo dal lavoro qualche  ora prima per potersela gustare (e sognare) oppure in vacanza, al mare o in montagna, anche perché quel giorno, le strade della Penisola erano deserte e quasi tutti potevano già recitare a memoria le formazioni iniziali di Italia-Brasile 1982, quel 5 luglio scolpito nella mente al posto del giorno del compleanno della moglie o della fidanzata.

formazione-brasile-5-luglio-1982

Perchè quando un Top Player come era a quei tempi Paolo Rossi decide di svegliarsi dal suo sonno e realizza una tripletta, quanti lo avrebbero preso come fratello o figlio adottivo?

 

Il tabellino di Italia-Brasile 1982, formazioni ed i marcatori

5 luglio 1982, Stadio Sarrià di Barcellona (Spagna), ore 17.15

Italia: Zoff, Gentile, Cabrini, Oriali, Collovati (Bergomi dal 34°), Scirea, Conti, Tardelli (Marini dal 75°), Rossi, Antognoni, Graziani. Commissario tecnico: Bearzot. In panchina: Bordon, Causio, Altobelli.

Brasile: Valdir Peres, Leandro, Junior, Cerezo, Oscar, Luisinho, Socrates, Falcao, Serginho (Paulo Isidoro dal 69°), Zico, Eder. Commissario tecnico: Santana. In panchina: Paulo Sérgio, Edevaldo, Juninho, Renato.

Arbitro: Klein (Israele)

Reti: 5′ Rossi, 12′ Socrates, 25′ Rossi, 68′ Falcao, 74′ Rossi.

Ammonizioni: Gentile, Oriali.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Reddit0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.