Coppa Campioni 1977: la prima vittoria del Liverpool

Coppa Campioni 1977: la prima vittoria del Liverpool

Sarà una notte di festa per il Liverpool ed i suoi tifosi, calati in massa a Roma per assistere alla finale di Coppa Campioni contro una nazione storicamente rivale, la Germania, e battere il Borussia Monchengladbach. E rossi contro bianchi rappresenterà, oltre che una sfida cromatica, anche la sfida per la prima, si la prima vittoria nel trofeo continentale per clubs, data la verginità delle due contendenti.

E lo Stadio Olimpico, eletto a teatro dall’UEFA per la prima volta nellla sua storia, non vedrà purtroppo gioire i colori italiani, vista la precoce eliminazione del Torino avvenuta contro il Borussia. Sarà comunque spettacolo, anche sugli spalti e grazie ad una tifoseria, quella dei Reds, che diventerà tristemente famosa negli anni successivi.

Il Tabellino di Liverpool-Borussia Monchengladbach

25 maggio 1977, Stadio Olimpico di Roma
LIVERPOOL-BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH 3-1
Reti: 28′ McDermott (L), 51′ Simonsen (B), 65′ Smith (L), 83′ Neal su rigore (L).
Liverpool: Clemence; Neal, Jones, Smith, Hughes; Case, Kennedy, Callaghan, McDermott; Keegan, Heighway. All. Paisley.
Borussia Mönchengladbach: Kneib; Vogts, Klinkhammer, Wittkamp, Schäffer; Wohlers (79′ Hannes), Wimmer (24′ Kulik), Stielike, Bonhof; Simonsen, Heynckes. All. Lattek.
Arbitro: Wurtz (Francia).
Note: 52.078 spettatori. Ammonito: Stielike (B). Capitano: Hughes e Vogts.

Il video di Liverpool-Borussia Monchengladbach

Share on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on Reddit0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.