Archive For The “Stadi” Category

Parco dei Principi: la casa del calcio e rugby di Francia

Parco dei Principi: la casa del calcio e rugby di Francia

La casa del PSG ha una storia ultracentenaria. Calcare il terreno parigino siginifca ripercorre un pezzo di storia dello sport transalpino, partendo dal ciclismo per arrivare al calcio ed al rugby dei tempi moderni. Tutte le caratteristiche dell’impianto.   Lo stadio del Parco dei Principi di Parigi è uno dei luoghi più emblematici della capitale e…

Highbury, lo stadio che non c’è più, oggi residence di lusso

Highbury, lo stadio che non c’è più, oggi residence di lusso

Cosa è oggi il vecchio Highbury, la casa per anni delle prodezze dell’Arsenal, che ha accolto milioni di persone sugli spalti, convertito in appartamenti di lusso. Conosciamo la storia della casa delle passioni dei tifosi dei Gunners.   Passato alla storia per mille battaglie, lo stadio di Highbury chiuse definitivamente i battenti il 7 maggio del 2006,…

Örjans Vall, stadio di Halmstad – Mondiali Svezia 1958

Örjans Vall, stadio di Halmstad – Mondiali Svezia 1958

Terminato il 30 luglio 1922 e chiamato Halmstads Idrottsplats (centro sportivo), venne inaugurato dall’allora Principe Gustaf Adolf, divenuto successivamente Re di Svezia, alla presenza di 12,000 persone più fortunate rispetto alle migliaia che dovettero rimanere nelle vie adiacenti causa l’enorme afflusso. Qualche giorno più tardi prese la definizione attuale di Örjans Vall, dal nome dell’ospedale che…

Foixarda, lo stadio del Barcellona negli Anni Venti

Foixarda, lo stadio del Barcellona negli Anni Venti

Doveva essere lo stadio del Barcellona: ma la funzione principale della Foixarda era di essere la casa delle Olimpiadi che la città catalana voleva ospitare negli Anni Venti. Poi il progetto fallì e la struttura venne successivamente abbandonata. Il Nou Camp, stadio del Barcellona, venne inaugurato soltanto nel 1957. L’immagine ritrae più precisamente l’Estadi Català, rinominato successivamente…

Pocitos: stadio della prima partita dei Mondiali di Calcio Uruguay 1930

Pocitos: stadio della prima partita dei Mondiali di Calcio Uruguay 1930

Il primo Campionato Mondiale di calcio fu disputato in Uruguay nel 1930 e nella capitale Montevideo, designata per la finalissima, fu costruito un grande stadio da centomila posti, l’Estadio del Centenario. Avrebbe dovuto però anche essere il teatro della prima partita della rassegna mondiale. I lavori tuttavia tardarono, cosicché Francia – Messico fu dirottata in un…

I 10 stadi che verranno inaugurati nel 2016

I 10 stadi che verranno inaugurati nel 2016

Con Olimpiadi ed Europei di calcio in vista, il 2016 si presenta come un anno importante per l’inaugurazione di parecchi nuovi stadi pronti ad accogliere migliaia di tifosi e milioni in futuro. Ma l’attenzione degli appassionati, di architettura sportiva e non, potrà rifarsi gli occhi anche per alcune opere che rimarranno impresse. Suita City Stadium,…

Sampdoria: quando giocava allo stadio di Villa Scassi – Anni Venti

Sampdoria: quando giocava allo stadio di Villa Scassi – Anni Venti

  Non si chiamava ancora Sampdoria, ma la Sampierdarenese, una delle società che darà vita poi all’attuale club blucerchiato nel secondo dopoguerra, giocava in questo vero e proprio catino, lo stadio Villa Scassi sito nel comune di Sampierdarena, autonomo dalla città di Genova fino al 1926. Definito affettuosamente La scatola di pillole, il piccolo stadio conteneva al massimo…

Go Top